I migliori 10 posti – 21 Maggio->30 Maggio.

Dal 21 al 30 di Maggio ho viaggiato da Iași, in Romania fino a Kiev in Ucraina passando anche da Moldavia e dalla strana Transnistria. Ecco la classifica delle dieci cose che mi sono piaciute di più come al solito in ordine inverso.


Parrot in Odessa
Numero #10 – Un pappagallo a spasso a Odessa
Avere un pappagallino come animale domestico non è così strano ma vedere qualcuno averne uno enorme e portarlo a spasso come se fosse un cane non mi era mai capitato


Orheiul Vechi
Numero #9 – La pace che regna a Orheiul Vechi
Orheiul Vechi che pur è il sito in Moldavia più importante turisticamente possiede diversi angoli di pace assoluta

Saint Sofia's Cathedral
Numero #8 – La cattedrale di Santa Sofia a Kiev
La meravigliosa Cattedrale di Santa Sofia a Kiev. Bellissima all’esterno incredibile all’interno, peccato siano vietate le foto

Hedgehog in the Park
Numero #7 – Il Porcospino al parco Schevchenko
Non avevo mai visto un Porcospino dal vero questo che mi ha tranquillamente attraversato la strada nel parco è stato il primo

Communist sign in Bender
Numero #6 – Segni di Comunismo a Bender
La Transnistria è famosa per essere uno degli ultimi stati comunisti ma più della capitale questo si percepisce a Bender

Procession in Kiev
Numero #5 – Un evento religioso a Kiev
Sono entrato per caso nel monastero di San Michele a Kiev e mi sono trovato risucchiato in un rito religioso. Nell’articolo c’è anche l’audio.

Privoz Bazaar Sign
Numero #4 – Il fantastico Privoz Bazar
Il Privoz Bazar a Odessa è allegro e molto esteso. Mi ha ricordato il mercato verde di Alma Aty ma questo è molto più grande.

Potëmkin Stairs in Odessa
Numero #3 – La leggendaria scalinata Potëmkin
La scalinata Potëmkin per la mia generazione in Italia è leggendaria. Non si poteva tenere fuori dal podio.

I love Tiraspol
Numero #2 – Il perfetto ufficio del turismo a Tiraspol
Il miglior ufficio turistico della mia vita. Così entusiasti e precisi nelle descrizioni che quasi non c’è più bisogno delle visite reali.

Galata Monastery Sign
Numero #1 – Momento imbarazzante al monastero di Galata
Trovarsi in un monastero ortodosso senza capire cosa succede e malgrado questo uscirne con diverse fette di torta e uova e leggermente ubriaco


A proposito… avete perso gli altri numeri della top ten? Non preoccupatevi. Li trovate qui: